::: AD FORMANDUM impresa sociale – socialno podjetje

Contattaci

info@adformandum.org

TS / +39.040.566360

GO / +39.0481.81826

AD FORMANDUM impresa sociale – socialno podjetje è partner del progetto Erasmus+ Alpe Adria working mobility – Intercultural competences in career guidance. Il progetto vede coinvolte varie organizzazioni della regione Alpe-Adria che si occupano di orientamento professionale, istruzione e formazione.

Capofila del progetto è Papilot, Zavod, Ljubljana. Altri partner sono: Virtualis d.o.o e Kabi dalla Slovenia, Best Institut dall’Austria e Hrvatski zavod za zapošljavanje dalla Croazia.

Il progetto Alpe Adria per la mobilità professionale mira a migliorare le competenze dei professionisti di orientamento per favorire una maggiore occupabilità dei giovani cittadini europei.

Il progetto è stato avviato in dicembre 2014 e si concluderà in agosto 2016.

Obiettivo principale del progetto è migliorare le competenze interculturali degli orientatori affinché questi possano aiutare le persone in cerca di lavoro ad acquisire le competenze necessarie per affrontare efficacemente la mobilità professionale nell’area dell’Alpe-Adria (Austria, Italia, Slovenia, Croazia).

SITO WEB DEL PROGETTO: http://alpeadriamobility.eu/it/

I risultati attesi del progetto sono:

  • Analisi del mercato del lavoro e delle metodologie applicate nell’orientamento professionale con particolare riguardo alle competenze culturali e linguistiche degli operatori di orientamento nella regione Alpe-Adria.
  • Manuale sulle competenze interculturali per i professionisti di orientamento
  • Percorso formativo pilota rivolto ai professionisti di orientamento internazionale per aumentare la mobilità nei paesi dei partner del progetto – Austria, Croazia, Italia, Slovenia
  • Strumenti web e materiali per i professionisti di orientamento e per le persone intenzionate a trovare un’occupazione all’estero
  • Conferenza internazionale del progetto
  • Acquisizione del certificato ECVET per i partecipanti al corso.

IL PROGETTO SI E’ CONCLUSO VENERDI 2 SETTEMBRE 2016 A LJUBLIANA (SLO), con il meeting a cui hanno preso parte i partner e diversi altri interlocutori, tra cui il MINISTERO DEL LAVORO sloveno.

Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che il nostro sito utilizza cookies cd "tecnici" al solo scopo di migliorare la qualità della navigazione all'interno del sito web. Per dettagli più specifici si rinvia alla lettura dell'INFORMATIVA. Proseguendo nella navigazione si acconsente all'utilizzo dei cookies.